Home » Marketing Turistico » Perché dovresti usare Google Hotel ADS

Perché dovresti usare Google Hotel ADS

Credi che le OTA siano impossibili da battere? Se parliamo di ricerca organica, devo ammettere che posizionarsi per alcune keyword diventa molto difficile per una piccola realtà alberghiera…

Ma se sei disposto a investire una parte del tuo budget in annunci pubblicitari come quelli di Google Hotel ADS, allora cambiano le regole del gioco!

Fammi indovinare: hai creato un sito web e adottato tutte le tecniche di ottimizzazione per Hotel che ti ho suggerito, ma ancora non hai raggiunto i risultati sperati.

Come abbiamo già detto in un altro articolo, riuscire ad aumentare il traffico organico con tecniche di web marketing pensate per le strutture ricettive è un processo elaborato che richiede tempo. 

Esiste un modo per aumentare il traffico di un sito in modo più rapido? Sì, la risposta è Google Hotel ADS. 

In questa guida vedremo insieme cos’è e come funziona Google Hotel ADS e in che modo questa piattaforma pubblicitaria può aiutarti ad aumentare le prenotazioni. 

Cos’è Google hotel ADS

Google Hotel ADS non è altro che una piattaforma pubblicitaria di Google dedicata unicamente alle strutture ricettive.

In pratica mostra prezzi e camere disponibili di una struttura ricettiva direttamente sulla pagina dei risultati di ricerca (SERP) e Google Maps.

In questo modo permette agli Hotel e alle altre strutture ricettive di raggiungere gli utenti in modo diretto, senza dover prima passare dalle OTA. 

Il vantaggio principale che Hotel ADS offre a una struttura ricettiva è subito chiaro: con questa piattaforma sarai in grado di intercettare utenti già intenzionati a soggiornare nella tua località.

Ma per capire meglio in che modo possa costituire un vantaggio per un hotel è necessario capire come funziona.

Come funziona e come si configura Google Hotel ADS

Prendiamo come esempio un utente che digita sulla barra di ricerca una chiave generica come “Hotel Napoli”. Nella SERP apparirà una finestra molto simile a quella che vedi nell’immagine qui sotto. 

Esempio dei risultati nella SERP per Hotel Napoli su Google Hotel ADS

L’utente ha quindi modo di applicare dei filtri alla ricerca, in modo da scremare i risultati e trovare le offerete più adatte alle proprie esigenze. 

Trovato un annuncio interessante, l’utente giunge alla scheda dell’Hotel dove troverà tutte le informazioni rilevanti riguardo alla struttura ricettiva.

Dopo aver visualizzato dati importanti come prezzi, recensioni e immagini che mostrano la struttura, se soddisfatto, potrà concludere la prenotazione.

Esistono due possibilità di scelta per le strutture ricettive per quanto riguarda la gestione delle prenotazioni:

  1. Si può scegliere di utilizzare il Booking Engine di Google;
  2. Oppure reindirizzare gli utenti al proprio sito web grazie al link presente nella scheda. 

Se l’utente non è soddisfatto delle informazioni, potrà proseguire con la propria ricerca lo specchietto comparatore di prezzi che compare subito dopo la scheda dell’Hotel. 

Esempio di comparatore di prezzi si Google Hotel Ads

Chi effettua la ricerca rimane quindi intrappolato nella comoda e efficiente piattaforma pubblicitaria di Google. Infatti non ha bisogno di alcuna informazione aggiuntiva per cercare la struttura ricettiva perfetta per le proprie vacanze. 

Google Hotel ADS è infatti un Metasearch Engine, cioè raccoglie dati e informazioni disponibili sui motori di ricerca e li mostra all’utente organizzandoli su un’unica piattaforma. 

Differenza tra Google Hotel ADS e Google Keyword ADS

Le strutture ricettive hanno quindi due modi per farsi pubblicità sul motore di ricerca:

  1. Google ADS (ex Google AdWords): ti permette di creare degli annunci per Keyword specifiche. L’utente cliccando sull’annuncio verrà indirizzato direttamente alla Landing Page da te indicata;
  2. Google Hotel ADS: mostrano agli utenti tariffe e camere disponibili quando stanno attivamente cercando una struttura ricettiva in una determinata zona.

Gli annunci Google “classici”, utilizzati da qualsiasi tipologia di business, possono essere creati per ogni tipo di parola chiave che pensi possa essere rilevante per il tuo hotel.

Questo tipo di annunci non è collegato alla disponibilità delle stanze e al sistema di comparazione dei prezzi di Google. Hanno l’unico scopo di aumentare il traffico al sito web del tuo Hotel.

Diversamente, se vuoi raggiungere potenziali clienti che stanno cercando una struttura ricettiva nella tua località, Google Hotel ADS è il modo migliore per mostrare agli utenti le stanze disponibili e le tariffe direttamente nella SERP.

In che modo Google Hotel ADS sceglie gli annunci da mostrare in risposta a una ricerca?

Le campagne di Hotel ADS si basano sull’offerta che gli albergatori fanno per poter mostrare il proprio annuncio nella SERP in risposta a una query, sia essa fatta con Google Search, Google Maps o Google Assistant

Per partecipare a queste aste pubblicitarie dovrai creare un Feed del tuo Hotel che verrà utilizzato per fornire importanti informazioni come tariffe e camere disponibili. 

Gli annunci di Hotel ADS sono dinamici, cioè cambiano in base alla ricerca effettuata dall’utente. Dovrai quindi fornire a Google alcuni dati creando dei feed appositi:

  • Hotel list feed: un elenco delle strutture per cui vuoi creare degli annunci completo di nome, indirizzo e altre specifiche come disponibilità wifi e navetta per l’aeroporto;
  • Price feed: content le informazioni relative ai prezzi e alla disponibilità delle camere in relazione a un itinerario selezionato;
  • Landing Page: URL della pagina attraverso cui gli utenti potranno effettuare la prenotazione.

La configurazione dei Feed di un Hotel è un processo che richiede competenze tecniche specifiche.

Google stesso mette a disposizione un servizio che connette gli albergatori a terze parti che possono fornire supporto per la configurazione e integrazione dei feed richiesti. 

Potrai scegliere di affidare a una terza parte solamente la creazione dei Feed del tuo Hotel, oppure affidargli anche la gestione delle campagne di annunci.

Nel caso tu non abbia già esperienza nella gestione di campagne pubblicitarie con Google ADS ti consiglio vivamente di prendere in considerazione di affidare le tue campagne a una persona esperta.

Questa guida ha il solo scopo di illustrarti il funzionamento delle campagne di annunci per Hotel su Google, in modo che tu possa farti un’idea di come esse possano contribuire a migliorare i profitti del tuo business.

Ma non si tratta assolutamente di un manuale per l’elaborazione di una campagna pubblicitaria per hotel, cosa che invece chi gestisce una campagna di annunci dovrebbe aver studiato.

Nel caso in cui tu scelga di affidarti ad un partner per la gestione delle campagne su Google ADS, ci sono comunque alcuni accorgimenti di cui dovrai occuparti tu stesso se vuoi essere sicuro di ottimizzare al meglio i tuoi annunci.

Come migliorare le conversioni con Hotel ADS di Google

Non sono solo il prezzo e la disponibilità delle camere a determinare la buona riuscita di una campagna.

Come abbiamo visto, gli Hotel ADS sono composti da diversi elementi e dovrai fare in modo che ciascuno di essi risulti completo, aggiornato e curato nel dettaglio.

Solo in questo modo potrai aumentare al massimo la possibilità di ricevere delle prenotazioni e migliorare il tasso di conversione.

Di seguito approfondiremo alcuni aspetti che non dovrai sottovalutare.

Google MyBusiness

Le informazioni riguardanti un hotel vengono prese direttamente dal profilo di Google MyBusiness.

Essenzialmente Google estrae le informazioni direttamente dal tuo profilo Business e le organizza in modo che risultino facilmente accessibili agli utenti che desiderano effettuare una prenotazione. 

Quindi assicurati che le informazioni contenute nel profilo MyBusiness del tuo Hotel siano complete e aggiornate, con delle descrizioni accattivanti che sappiano coinvolgere e intrigare gli utenti.

Recensioni Google

Non credo serva dilungarsi troppo discutendo riguardo a quanto ormai le recensioni siano diventate uno degli elementi più influenti sul processo decisionale: è abbastanza evidente. 

Mi limiterò a indicarti che le recensioni che vengono mostrate in Hotel ADS vengono prese da Google Reviews.

Dovrai quindi adottare una strategia che ti consenta di aumentare il numero di recensioni (possibilmente positive) su questa piattaforma.

Ecco alcuni consigli per aumentare le recensioni del tuo hotel:

  • Inviare un’email di richiesta al termine del soggiorno;
  • Al momento del check-out puoi ricordare agli ospiti che possono lasciare una recensione su Google;
  • Offri un vantaggio concreto a chi ti lascia una recensione (un coupon, una seduta nel centro benessere del tuo hotel, ecc.), in questo modo incoraggerai quegli ospiti che si chiedono “Ma io cosa ci guadagno lasciando una recensione?”;
  • Potresti anche creare degli adesivi con un QR Code da lasciare in alcuni punti strategici del tuo hotel, in questo modo i tuoi ospiti non dovranno fare altro che inquadrare il codice e atterrare direttamente sulla pagina di Google Reviews.

Infine, cerca di rispondere a quante più recensioni ti è possibile e non solo a quelle negative.

Lasciare un commento per ringraziare di una recensione dimostra ai tuoi ospiti quanto tu tenga al loro giudizio e quanto reputi importante la loro opinione.

Immagini dell’hotel

A volte mi chiedo a cosa stessero pensando gli albergatori che caricano immagini sfocate, scure o semplicemente brutte.

Potresti anche essere il Petrarca delle descrizioni delle stanze di un Hotel, ma se le immagini sono brutte, la probabilità che io scelga di prenotare nella tua struttura è minima.

In fondo, non è difficile: scegli sempre immagini di qualità, che rispecchino la realtà e sappiano risaltare i punti di forza del tuo hotel.

I Vantaggi di Google Hotel ADS

Dovresti aver già intuito quali sono i vantaggi offerti da Google Hotel ADS a una struttura ricettiva che desidera aumentare le prenotazioni attraverso il web marketing.

Se non sei ancora convinto, ecco alcuni dei punti a favore della piattaforma Google:

  • Mostra i tuoi annunci solo a utenti veramente interessati: a differenza di altre tipologie marketing (es. social media marketing per le strutture ricettive), Google Hotel ADS si rivolge solo ed unicamente a un pubblico in una fase avanzata del processo decisionale, che vuole effettuare una prenotazione nella tua zona;
  • Aumento del traffico diretto al tuo sito web: puoi scegliere se reindirizzare gli utenti direttamente al tuo sito web oppure farli prenotare dal sistema di prenotazione di Google;
  • Possibilità di ottimizzare le offerte in ogni dettaglio: puoi scegliere di rendere i tuoi annunci ancora più specifici, attivando filtri come paese di provenienza, durata del soggiorno, dispositivo utilizzato per effettuare la ricerca, ecc.
  • Data la possibilità di reindirizzare gli utenti al sito web del tuo Hotel, potrai raccogliere dati importanti riguardo al tuo pubblico per effettuare successive campagne di remarketing.

Campagne Google Hotel ADS

Come creare una campagna Hotel con Google ADS

Abbiamo parlato di come configurare un account per Hotel Center e creare un feed del tuo hotel, ora vedremo come creare una campagna di annunci.

Al momento in cui scrivo esistono due piattaforme da cui puoi gestire una campagna di annunci: Hotel ADS Center e Google ADS (collegato a Hotel Center).

Google ha annunciato che Google ADS diventerà la piattaforma principale da cui verranno gestiti gli annunci Hotel, per questo motivo le informazioni che ti darò nei prossimi paragrafi sono basate sulla guida di Hotel Center.

Innanzi tutto dovrai collegare il tuo account di Hotel Center a quello di Google ADS, nel caso tu abbia bisogno di aiuto per questo passaggio puoi seguire la guida step by step di Google.

Collegati gli account, non ti resta che accedere a Google ADS e iniziare a creare i tuoi annunci.

Una campagna è formata da un gruppo di annunci per i quali vengono stabiliti budget unico e pubblico target (che può essere definito in base a diversi fattori).

Quali informazioni vengono mostrate in un annuncio di Hotel ADS?

Ecco schematizzata la struttura di un annuncio:

Esempio di struttura annuncio Hotel ADS
  1. Foto dell’Hotel, recensioni Google Review, panoramica, schede prezzi;
  2. Nome Hotel, tipologia, indirizzo e contatti, link al tuo sito web o alle indicazioni stradali;
  3. Pulsante “prenota camera” che indirizza l’utente direttamente al link di prenotazione;
  4. Modulo di prenotazione attraverso cui i clienti possono modificare i filtri per la ricerca;
  5. Un altro link di prenotazione che indirizza gli utenti alla tua Landing Page.

Quanto costa Google Hotel Ads

Abbiamo parlato di Budget e di offerte, ma come viene calcolato il costo di ogni annuncio?

Esistono 4 tipi di offerte:

  1. Commissioni sulla prenotazione: paghi quando un utente effettua una prenotazione;
  2. Commissioni sul soggiorno: paghi alla fine di un soggiorno prenotato attraverso Hotel ADS (solo per partner selezionati);
  3. Offerta CPC max: paghi quando un utente clicca su un tuo annuncio, l’offerta può variare in base a diversi fattori come dispositivo, località, durata del soggiorno e altri elementi;
  4. CPC ottimizzato: l’offerta viene ottimizzata automaticamente in base al CPC max.

Dati i continui mutamenti della piattaforma e la complessità della gestione delle campagne per Hotel è possibile che tu sia arrivato alla fine di questo articolo ancora più confuso di prima.

Ecco quindi alcuni punti fondamentali che ti permetteranno di comprendere meglio il funzionamento (presente e futuro) degli annunci per Hotel su Google:

  1. L’attuale Google ADS Center verrà rimpiazzato da Hotel Center;
  2. Hotel Center è la piattaforma da cui potrai gestire i feed prezzo del tuo hotel;
  3. Gli annunci pubblicitari degli Hotel non verranno più gestiti su Google Hotel ADS, ma direttamente su Google ADS;
  4. Accedendo a Google Hotel ADS potrai selezionare un tipo di campagna pensato appositamente per gli Hotel che ti permetterà di ottimizzare prezzi e offerte in base al tuo target;
  5. Se stai attualmente utilizzando Google ADS Center puoi effettuare la migrazione delle campagne a Google ADS seguendo la guida pratica di Google.

Consulenza Google Hotel ADS

Vuoi iniziare subito a creare delle campagne pubblicitarie con Google ADS?

Come abbiamo visto la gestione delle campagne con Google Hotel ADS è un lavoro a tempo pieno, che richiede delle competenze specifiche.

Affidati a un esperto e richiedi una consulenza Google Hotel ADS per essere certo di non sprecare tempo e denaro in campagne poco efficienti.

Non perdere tempo! Le OTA stanno già largamente sfruttando questa piattaforma pubblicitaria, non vorrai regalare loro un’altra importante fetta dei tuoi profitti, giusto?

Contattami ora e inizieremo subito ad elaborare un piano di marketing per il tuo hotel: dall’analisi di pianificazione strategica alla definizione di una strategia Instagram per Hotel potrai contare sul consiglio di un esperto!