Home » Marketing Turistico » Analisi S.W.O.T per il tuo Hotel

Analisi S.W.O.T per il tuo Hotel

Qual è il punto di partenza per il percorso di crescita di un hotel?

L’esperienza ci insegna che la crescita di un’azienda getta le proprie fondamenta sulla conoscenza che ha di se stessa e dell’ambiente che la circonda.

Parlami della tua attività turistica. Posso creare o posso aiutarti a creare la tua strategia di online marketing.

Un hotel non può pensare di poter aumentare il proprio fatturato senza prima analizzare le opportunità offerte dall’ambiente esterno e senza sapere come coglierle nel modo giusto.

Da dove partire quindi? Dall’analisi SWOT!

Cosa significa SWOT?

La matrice SWOT consiste in un’analisi di pianificazione strategica che ha come scopo l’individuazione di vantaggi, svantaggi, opportunità e minacce per una determinata attività imprenditoriale all’interno di un mercato di riferimento. 

S.W.O.T. è infatti l’acronimo dei principali elementi che vengono presi in considerazione durante l’indagine:

  • Strenghts
  • Weaknesses
  • Opportunities 
  • Threats

La matrice riguarda quindi due ambiti di applicazione: l’ambiente esterno (opportunità e minacce) e quello interno all’azienda (punti di forza e debolezze). 

Che tu abbia nuovi obiettivi da raggiungere, una problematica da risolvere o semplicemente stia cercando di dare una ventata d’aria fresca alla strategia di web marketing della tua struttura ricettiva, un’analisi SWOT è il primo passo sensato da compiere. 

Che cos’è l’analisi SWOT per l’hotel?

La matrice SWOT può essere applicata a qualsiasi ambito imprenditoriale, compreso quello alberghiero. 

In che modo questa analisi ti aiuterà nell’elaborazione di una strategia di marketing per promuovere il tuo hotel? 

La risposta è piuttosto ovvia: avendo una visione chiara e analitica della tua situazione aziendale, ti risulterà più facile elaborare una strategia adatta al tuo caso specifico. Nel concreto, un’impresa non può pensare di sopravvivere sulla base di progetti campati in aria, senza basi solide. 

Fare un’analisi SWOT in ambito turistico, significa prendere in considerazione le opportunità offerte alla tua azienda dall’ambiente esterno, cercando di coniugarle con i punti di forza della struttura tenendo allo stesso tempo conto delle debolezze e delle minacce che potrebbero invalidare la strategia.

In parole semplici: ti aiuta ad individuare i punti principali sui quali dovrai basare la tua strategia. 

Sembra divertente, no?

Come si fa l’ analisi SWOT per hotel?

Come abbiamo già visto, l’analisi SWOT per un hotel deve prendere in considerazione sia fattori esterni sia interni alla struttura.

È quindi necessario iniziare con una raccolta di dati da analizzare, con lo scopo di ricavare informazioni rilevanti che successivamente andremo ad inserire nella nostra matrice.

Alcuni dati che garantiscono un buon punto di partenza:

  • Dati storici dell’Hotel;
  • Informazioni riguardanti la località: turismo, infrastrutture, viabilità, eventi, ecc.
  • Analisi della concorrenza.

Report alla mano, sei pronto per elaborare la tua matrice SWOT analizzando i diversi fattori che abbiamo visto.

È comune partire dall’analisi interna, per aiutarti a individuare i punti di forza e le debolezze del tuo Hotel ho preparato una serie di domande che ti serviranno come base di ragionamento.

Punti di forza 

  • Puoi vantare una lunga presenza nel settore alberghiero?
  • Qual è il miglior servizio offerto nel tuo hotel?
  • I tuoi ospiti si congratulano con te riguardo a qualcosa in particolare?
  • Cosa ti distingue dalla concorrenza?
  • Sei in grado di offrire prezzi competitivi?
  • Dove si ubica il tuo hotel?
  • È particolarmente vicino ad un punto di interesse?
  • Come definiresti la tua presenza sul web? È positiva oppure le persone fanno fatica a trovarti su Google Maps?
  • Puoi vantare una buona Brand Reputation?
  • Puoi definire il tuo staff competente e motivato?

Ecco alcuni spunti su cui ragionare per individuare le Strenghts della tua struttura.

Debolezze

Essere consapevoli dei propri punti deboli aiuta a elaborare strategie in grado di aggirarli o comunque di nascondere e non renderli evidenti. Ovviamente le debolezze individuate dovranno anche costituire uno spunto per un miglioramento complessivo della struttura ricettiva. 

  • Tutti gli hotel ricevono lamentele, cosa non piace ai tuoi ospiti della tua struttura?
  • l tuo staff è poco organizzato?
  • Manca una presa divisione dei compiti?
  • Quali sono i servizi che potrebbero essere migliorati?
  • Quali sono i servizi offerti dai tuoi concorrenti che mancano nel tuo hotel?
  • Hai poca visibilità sul web?
  • Alcune aree del tuo hotel potrebbero beneficiare di alcuni interventi di manutenzione / rinnovo?

Una volta conclusa l’analisi interna, è il momento di passare a quella esterna.

Opportunità

Un’opportunità, secondo il vocabolario dell’enciclopedia Treccani, è data da una circostanza opportuna, un’occasione adatta, favorevole.

Questa definizione potrebbe essere un buon punto di partenza per iniziare a ragionare sulle opportunità che l’ambiente esterno offre al tuo hotel.

Una circostanza favorevole potrebbe essere generata da una nuova tendenza all’interno del settore turistico, oppure da una nuova normativa che facilita gli investimenti (bello sognare, eh?).

Ma non solo, ecco alcuni tra i più comuni esempi di opportunità per un hotel:

  • Organizzazione di eventi, mostre, festiva, ecc. nella tua zona;
  • Affiliazione a portali di tour operator che offrono la possibilità di effettuare prenotazioni online;
  • Recensioni positive lasciate dagli ospiti sia sul tuo sito web che su altri portali;
  • Identificazione di un nuovo segmento di clientela;
  • Apertura nuove attrazioni turistiche nella tua zona;
  • Essere una zona ben collegata con l’esterno (vicino ad un’aeroporto, autostrada, etc.);
  • Corsi di formazione professionale per il tuo staff.

Se le opportunità a volte ci appaiono come miraggi, non dovrà risultarti difficile invece individuare la minacce per il tuo business.

Minacce

In questo caso parliamo di tutti quei fattori provenienti dall’esterno che potrebbero in qualche modo danneggiare il tuo Business.

Sono indipendenti dalla tua volontà, ma devono comunque essere individuati e mantenuti sotto controllo affinché non si tramutino in una minaccia reale per il tuo hotel. 

Alcuni esempi di minacce per il business alberghiero:

  • Aumento della concorrenza;
  • Situazione economica sfavorevole;
  • Cambiamento nelle abitudini dei consumatori;
  • Siti web comparatori di prezzi;
  • Diminuzione della popolarità della località di residenza;
  • Cambiamenti climatici nella tua zona che compromettono il flusso turistico.

Esempio pratico analisi S.W.O.T. per l’hotel XXX

Per illustrare con maggiore chiarezza l’analisi s.w.o.t. ho provato a inventare un caso fittizio di un hotel localizzato nella città di Trento.

Caratteristiche principali:

  • Nome: Hotel Duomo 
  • località: Trento (TN)
  • tipologia: 4 stelle

Punti di Forza:

  • Hotel ubicato nel centro della città;
  • Sito web completo e aggiornato;
  • Offerta di tuoi e visite guidare in collaborazione con l’Apt della città;
  • Ampia offerta di camere e range di prezzi.

Debolezze:

  • Staff poco organizzato;
  • Forte stagionalità della clientela;
  • Mancanza di un aeroporto internazionale

Opportunità:

  • Ricca offerta per un turismo storico culturale;
  • Possibilità di partnership con agenzie turistiche specializzate in turismo scolastico;
  • Mercatini di Natale;
  • Festival dell’Economia;
  • Promozione della struttura sui canali social

Minacce: 

  • Città spesso poco conosciuta a livello internazionale;
  • Aumento della presenza di Airbnb a livello locale;
  • Turismo marcato da una forte stagionalità.

Come Pianificare una strategia di marketing per il tuo hotel?

E ora che ho preparato la mia matrice S.W.O.T. cosa dovrei farci?

Una volta che avrai terminato l’analisi s.w.o.t. del tuo hotel potrai passare alla successiva fase di pianificazione.

Questo significa che dovrai trovare il modo di combinare tra loro i vari fattori che compongono la matrice, ad esempio traendo vantaggio dai punti di forza per aggirare le minacce e sfruttando le opportunità per eliminare le debolezze.

Riprendiamo l’esempio fittizio dell’Hotel Duomo di Trento.

Abbiamo detto che i Mercatini di Natale costituiscono un’opportunità per questa struttura. Perché quindi non creare una campagna pubblicitaria per promuovere l’hotel come la migliore struttura dove alloggiare per visitarli (data la posizione centrale, vedi: punti di forza).

L’offerta crescente di alloggi Airbnb è una grave minaccia per il business del nostro Hotel Duomo. Che fare quindi?

Un buon punto di partenza potrebbe essere quello di ricordare ai turisti tutti i vantaggi che offre un soggiorno in hotel rispetto ad un soggiorno in appartamenti.

Per farlo, si potrebbe adottare una strategia di Content Marketing per Hotel, creando una serie di articoli dedicati all’argomento nel Blog aziendale che verranno successivamente condivisi attraverso Social Media.

Ad ogni minaccia bisogna trovare una soluzione e per ogni opportunità un modo per coglierla.

Certo, non è facile riuscire ad affrontare tutte le sfide che si pongono tra il tuo hotel e l’aumento delle prenotazioni. Per farlo è necessaria una profonda conoscenza di marketing alberghiero, esperienza nel settore e una buona dose di creatività.

Sei pronto a cogliere questa sfida?

Come Pianificare una Strategia di Marketing per il tuo Hotel?

L’analisi S.W.O.T. del tuo hotel è solo il primo passo della maratona che stai per iniziare a correre se il tuo scopo è quello di elaborare una vera e propria strategia di marketing per Hotel.

La matrice S.W.O.T. serve a gettare le fondamenta di quello che sarà la tua strategia di marketing. Il passaggio successivo consiste nello stabilire gli obiettivi e individuare le modalità adatte a raggiungerli.

Ecco le tecniche di marketing più comunemente utilizzate dagli hotel:

Allo stesso tempo dovrai fare attenzione anche a altri aspetti quali il sito web e la SEO, la gestione della reputazione del tuo Hotel e la fidelizzazione dei clienti.

Come avrai capito, l’elaborazione e l’implementazione una strategia di marketing per il tuo hotel richiede competenze e abilità specifiche.

Così come anche tu hai acquisito nel corso degli anni le competenze che oggi ti permettono di gestire la tua struttura, chi elabora un piano di marketing per hotel deve avere competenze nel settore.

Non c’è modo migliore per sprecare soldi dell’investire in pubblicità senza avere un piano solido e preciso.

Se non hai una solida base di marketing aziendale ti consiglio di leggere gli articoli che trovi riguardo a questo argomento nella sezione dedicata del mio blog.

Sono articoli introduttivi, utili per farsi un’idea delle competenze che dovrà possedere la figura che si assumerà l’incarico di dirigere la strategia di marketing del tuo hotel.

Se vuoi approfondire l’argomento, hai qualche dubbio o desideri condividere qualche tua considerazione contattami oppure lascia un commento!